Rzeszów-Jasionka Aeroporto

Noleggio auto Rzeszów-Jasionka Aeroporto

Dettagli della filiale

Jasionka 942, 36-002 Jasionka

GDS-Code: RZE

Orario di apertura

RICONSEGNA 24 SU 24
LUN - MAR:

10:30 - 18:15

MER:

10:30 - 20:30

GIO - VEN:

10:30 - 18:15

DOM:

17:00 - 19:00

vedi mappa

Altre filiali SIXT nelle vicinanze di Rzeszów-Jasionka Aeroporto

Autonoleggio a Rzeszów-Jasionka Aeroporto con Sixt

Scegliete una delle vetture dell’autonoleggio Sixt dal Rzeszów-Jasionka Aeroporto per un viaggio di piacere o di lavoro in completa libertà. Con il noleggio auto al Rzeszów-Jasionka Aeroporto, infatti, potrete affittare uno dei veicoli dalla nostra flotta, come berline, station wagon, SUV, furgoni ed automobili sportive o cabrio. Ricordiamo che per via dell’elevato numero di richieste quotidiane, Sixt si riserva la facoltà di garantire sempre la tipologia di veicolo ma non il modello specifico. All’autonoleggio Rzeszów-Jasionka Aeroporto di Sixt sono inoltre previsti servizi aggiuntivi come guidatore addizionale, seggiolini omologati per bambini, navigatore satellitare e assicurazione per viaggiare più comodi e sicuri. I veicoli possono essere ritirati e consegnati in ogni momento della giornata, H24. Il noleggio auto di Sixt è quindi perfetto per spostamenti a chilometri illimitati di ogni tipo e ideale anche per guidatori giovani.

Autonoleggio a Rzeszów-Jasionka Aeroporto con Sixt
Vedi di più Vedi di meno
Dall’autonoleggio del Rzeszów-Jasionka Aeroporto RZE fino alla città

Dall’autonoleggio del Rzeszów-Jasionka Aeroporto RZE fino alla città

La città di Rzeszów dista circa venti minuti in condizioni di traffico regolare. Visitate i nostri uffici Sixt all’interno dell’aeroporto, lasciatevi accogliere dal personale, noleggiate l’auto più adatta alle vostre esigenze e partite subito, in completa autonomia.

In Polonia con Sixt autonoleggio, dal Rzeszów-Jasionka Aeroporto

In Polonia con Sixt autonoleggio, dal Rzeszów-Jasionka Aeroporto

Posizionata a sud est, Rzeszów è la più grande città della Polonia meridionale, nel voivodato della Precarpazia di cui è capoluogo, quasi al confine con Ucraina e Slovacchia. Rzeszów è un centro piuttosto moderno che tuttavia conserva anche le vestigia di un passato importante per via del suo centro storico ricco di attrazioni turistiche. Spicca, fra le tante, il castello e il palazzo estivo dei Lubomirski, il Municipio e i numerosi palazzi storici cui si affiancano la Chiesa Farna di San Stanislao e Wojciech, il Complesso Monastico dei Bernardini assieme al Monastero degli Scolopi con annessa Chiesa di Santa Croce. Proprio qui sono conservate le tombe della famiglia Lubomirski e, cosa singolare, i suoi interni sono stati realizzato dall’artista italiano Giovanni Battista Falconi. Molti dei monumenti che arricchiscono il centro storico risentono della ovvia influenza ebraica. La città è anche un importante centro universitario infatti ospita il Politecnico di Rzeszów che rende l’area vivace per via della forte presenza giovanile. La regione della Precarpazia è ricca di campagne e villaggi da raggiungere in auto per staccare dalla routine quotidiana e vivere i paesaggi del posto, come ad esempio la catena dei Bieszczady, con vette scolpite dai venti che si estendono per numerosi chilometri. Il villaggio più antico della regione è oggi sommerso da un lago artificiale, il Jezioro Solinskie, mentre la città di Solina è particolarmente apprezzata dagli amanti degli sport acquatici, da visitare, quindi, soprattutto nei mesi estivi.