Contratto di Noleggio

Rental Services
Variazioni e aggiornamenti

Contratto di Noleggio soggetto a variazione senza preavviso. Ultimo aggiornamento: 08.06.2016

Condizioni Contratto

La Win Rent SpA (“Sixt Italia”) concede in noleggio al cliente il veicolo indicato sul fronte del presente contratto di noleggio alle condizioni di contratto qui di seguito riportate e interamente visionabili sul sito http://www.sixt.it/ sotto la voce “Rental Service” “Contratto di noleggio”  ed inoltre si richiamano integralmente i “Termini e Condizioni Generali” contenuti sotto la voce “Rental Service” sul sito internet http://www.sixt.it.

A) Copertura assicurativa (RCA) ed equipaggiamento

L’assicurazione dei veicoli Sixt Italia comprende la responsabilità civile verso terzi (RCA), come previsto dalla  legge vigente nel Paese in cui l’auto è registrata. Il veicolo viene consegnato con contachilometri sigillato, attrezzi, triangolo, una ruota di scorta o kit di riparazione.

B) Consegna e restituzione del veicolo

Il noleggio ha inizio il giorno e l’ora della consegna del veicolo al Cliente ed ha termine il giorno e l’ora della restituzione del veicolo stesso alla Sixt Italia. Il veicolo viene consegnato in perfette condizioni e deve essere restituito nelle medesime condizioni in cui è stato consegnato (salvo la normale usura), presso gli uffici Sixt Italia nel giorno e nell’ora indicati nel presente Contratto di noleggio. Il Cliente ha l’obbligo, all’atto della riconsegna, di richiedere la firma di un addetto Sixt sul Check-in report in cui viene riportato l’effettivo stato della vettura ed il livello del carburante. In assenza di suddetta firma, saranno valide e tacitamente accettate le determinazioni documentate dalla Sixt. Se al momento della riconsegna siano riscontrati dei danni sul veicolo, la Società provvederà ad informare il cliente attraverso l' invio a mezzo e-mail delle foto e della relativa perizia emessa da un ente indipendente di certificazione, invitando, quindi, il cliente a fornire le proprie considerazioni e l'autorizzazione all'addebito della relativa penale  ai sensi della lettera F del presente contratto. Se il cliente non da alcun riscontro entro 15 giorni dalla ricezione della e-mail la Sixt provvederà all'addebito della penale attraverso la carta di credito del cliente, previa comunicazioneIl veicolo deve essere riconsegnato nel centro di noleggio alla data prevista in prenotazione.Qualora il Cliente desideri modificare i termini della restituzione (luogo, data, ora) egli dovrà ottenere il preventivo consenso scritto dalla Sixt Italia facendone richiesta a quest’ultima almeno 24 ore prima della data stabilita per la restituzione. In assenza di autorizzazione, superati i 59 minuti di tolleranza per la restituzione rispetto alla data ed ora previsti, i giorni extra verranno fatturati alla più alta tariffa giornaliera Standard pubblicata nei listini in vigore, ed inoltre in caso di riconsegna del veicolo in un centro di noleggio, nel territorio italiano, diverso da quello previsto in prenotazione e non autorizzato da Sixt, verrà applicata una penale, fermo restando le condizioni contrattuali stabilite dalla lettera T del presente contratto di noleggio. Le vetture possono essere riconsegnate all’estero solo previa autorizzazione rilasciata da Sixt al momento della conferma della prenotazione. Tale servizio è oggetto di tariffazione speciale in base al Paese del previsto rientro, come indicato su Termini e Condizioni.

Se al momento della restituzione del veicolo non vengano restituite le chiavi del medesimo, per smarrimento o per qualsiasi altra ragione o vengano restituite danneggiate e/o manomesse, il cliente è tenuto al pagamento di una penalità contrattualmente prestabilita, salvo che non provi che il danno sia derivato da causa a lui non imputabile come previsto dall'art 1588 c.c. La medesima penale sarà, inoltre, applicata in caso di smarrimento e/o deterioramento della targa.

C) Garanzia del noleggio a mezzo Carta di Credito finanziaria

Il Cliente, firmatario del contratto (primo conducente), è tenuto a fornire una Carta di credito finanziaria a garanzia del servizio di noleggio. A tal fine sarà richiesto un deposito cauzionale mediante autorizzazione sulla medesima carta di credito. L’importo della cauzione sarà pari alla penale danni contrattualmente prevista per il gruppo auto noleggiato, come meglio specificato nel documento Termini e Condizioni presente sul sito sixt.it (sixti.it) . Tale importo sarà compensato, in tutto o in parte, con le somme dovute alla Sixt Italia a titolo di corrispettivo per il noleggio ai sensi del successivo  paragrafo H. In tali ipotesi, il Cliente autorizza fin d’ora all’utilizzo della propria carta di credito quale unico strumento di pagamento contrattualmente previsto. Per il noleggio di veicoli speciali (gruppi T,Z,W,S,X,P), sono richieste 2 carte di credito ambedue intestate al cliente firmatario del contratto. In ogni caso non sono accettati contanti, bancomat, carte Maestro, Visa Electron, carte prepagate o ricaricali.

D) Manutenzione del veicolo

Il Cliente si obbliga ad usare correttamente e diligentemente il veicolo e risponderà di ogni danno ad esso causato, salvo che non provi che il medesimo danno sia derivato da causa a lui non imputabile, come previsto dall' 1588 c.c. . Il Cliente è tenuto a controllare regolarmente i livelli d’olio motore, liquido di raffreddamento e liquido dei freni e, comunque, dopo ogni 1000 chilometri di percorrenza. Le spese di ricovero, lavaggio e forature dei pneumatici sono  a carico del Cliente. L’olio e l’ingrassaggio dovute a normale usura, verranno rimborsati solo su presentazione di regolari fatture quietanzate (indicanti data, nome ed indirizzo del fornitore, la targa del veicolo ed i chilometri da questo percorsi) intestata alla Win Rent S.p.A., previa autorizzazione Sixt e dietro presentazione degli eventuali pezzi sostituiti. Durante il periodo invernale al verificarsi di basse temperature e comunque in zone montane il cliente è tenuto a miscelare il carburante con l’additivo antigelo ed a ricoverare la vettura in luogo coperto, diversamente sarà ritenuto economicamente responsabile dei danni causati da tale negligenza. In caso di avaria il Cliente contatterà il servizio Sixt Assistance e si rivolgerà al più vicino centro di noleggio della Sixt Italia per l’assistenza e/o l’eventuale sostituzione del veicolo.

E) Uso del veicolo

Il veicolo potrà essere condotto dal Cliente ovvero, se indicato sul fronte del presente Contratto di noleggio, dalla “seconda guida”, purché entrambi abbiano compiuto 21 anni di età e siano in possesso di regolare patente di guida rilasciata da almeno 12 mesi che abiliti a condurre il veicolo e altro valido documento d’identità. Le patenti di guida stampate in caratteri diversi dall’alfabeto latino (Arabo, Cinese, Giapponese, Cirillico, ecc) devono essere accompagnate da una patente di guida internazionale. Inoltre si specifica che la Sixt Italia si riserva il diritto di non fornire la vettura nel caso in cui ritenesse insufficienti i documenti presentati dal conducente. Il veicolo non potrà essere condotto da altre persone, salvo preventiva autorizzazione scritta da parte della Sixt Italia Qualsiasi infrazione alle norme del Codice della Strada, determinerà per il cliente, una irregolarità del corretto adempimento degli obblighi contrattuali e l’applicazione delle relative penalità.

Il cliente, pena la totale responsabilità, dovrà prendere in consegna il bene ed osservare la diligenza del buon padre di famiglia nel servirsene (ex art. 1587 ed art. 1176 c.c.) ed in ogni caso non potrà essere utilizzato per:

 a) il trasporto illegale di merci (contrabbando, stupefacenti, merci pericolose etc.); b) il trasporto di passeggeri contro compenso espressamente o tacitamente pattuito; c) fini illeciti, per competizioni di velocità o prove di percorso o gare di ogni genere; d) recarsi all’estero salvo nei casi preventivamente autorizzati dalla Sixt Italia; e) finalità di sub nolo e/o incauto affidamento a terzi a qualsivoglia titolo. f) guida sotto l’effetto di alcool o stupefacenti, in stato di incoscienza, in condizioni psicofisiche anomale e/o in contrasto con le norme del Codice della Strada. 

Ai fini della sicurezza del guidatore e della corretta manutenzione del veicolo, Sixt si riserva di considerare l’uso improprio e/o abnorme del veicolo in caso di superamento dei massimi parametri di percorrenza previsti dai diversi profili tariffari prescelti dal cliente. In caso di eccedenza kilometrica oltre quanto previsto dalla tariffa acquistata, Sixt si riserva di applicare una specifica tariffazione a carico del cliente che varia in funzione del gruppo vettura noleggiato. In ogni caso la Sixt Italia si riserva di agire per i maggiori danni.

F) Servizi base e servizi facoltativi
  • Servizio Base CDR* Danni: 

    In tutte le tariffe Sixt Italia pubblicate è incluso il servizio CDR, convenzionalmente considerato pari al 22% della tariffa applicata. Il servizio CDR non è una copertura assicurativa, ma una riduzione convenzionale della responsabilità del Cliente per i danni riscontrati sulla vettura durante il noleggio compresi quelli da circolazione, ossia danni al veicolo noleggiato conseguenti ad incidenti con il coinvolgimento di almeno un altro veicolo o senza controparte. La  riduzione convenzionale della responsabilità avviene nei limiti di un importo massimo addebitabile ad evento che varia in funzione del gruppo vettura noleggiato da un minimo di euro 1000,00 ad un massimo di euro 2800,00 come meglio specificato nel documento Termini e Condizioni presente sul sito sixt.it (sixti.it).

    Il servizio CDR non comprende i danni arrecati a: vetri, tetto,  sottoscocca, ruote, interni e quelli conseguenti ad atti vandalici.

  • Servizio Base TP* Furto: 

    In tutte le tariffe Sixt Italia pubblicate è incluso il servizio TP, convenzionalmente considerato pari al 18% della tariffa applicata. Il servizio TP non è una copertura assicurativa, ma una riduzione convenzionale della responsabilità del Cliente in caso di furto totale/parziale o incendio nei limiti di un importo massimo dovuto dal cliente che varia in funzione del gruppo vettura noleggiato da un minimo di euro 1700,00 ad un massimo di euro 3000,00 come meglio specificato nel documento Termini e Condizioni presente sul sito sixt.it (sixti.it).

  • Eccezioni servizio base TP Furto: 

    Il cliente e/o conducente rimane totalmente responsabile del risarcimento del costo totale del veicolo in caso di mancata riconsegna delle chiavi. In caso di furto totale, parziale o incendio del veicolo avvenuti in Campania,Puglia, Calabria o nella città di Catania e provincia, Sixt Italia si riserva a proprio insindacabile giudizio di  non fornire al cliente una vettura sostitutiva.

  • Servizio Facoltativo SUPER COVER* Danno e Furto: 

    Non è una copertura assicurativa. Se richiesto e sottoscritto  al momento del noleggio elimina l’importo dovuto dal Cliente per danni e furto relativamente al veicolo noleggiato.

    Il servizio SUPER COVER comprende altresì i danni arrecati a vetri, tetto, sottoscocca, ruote, interni e quelli conseguenti ad atti vandalici.       

  • Eccezioni  servizio facoltativo SUPER COVER Furto: 

    Iin caso di furto totale/parziale o incendio del veicolo avvenuti in Campania, Puglia, Calabria o nella città di Catania e provincia il servizio Super Cover non elimina integralmente l'applicazione della penale, ma riduce del 50% l'importo addebitabile a titolo di penale che varia in funzione del gruppo vettura noleggiato, come meglio specificato nel documento Termini e Condizioni presente sul sito www.sixt.it (sixti.it). Inoltre in tali ipotesi la Sixt Italia si riserva a proprio insindacabile giudizio di   fornireal cliente una vettura sostitutiva

AVVISO IMPORTANTE

AVVISO IMPORTANTE

*I servizi CDR, TP e SUPER COVER non operano:

- in caso di  dolo o colpa grave ai sensi dell’art. 1229 Codice Civile

- in caso di mancata diligenza del conducente ai sensi dell’art. 1176 e dell'art. 1587 del Codice Civile

- in caso di mancata riconsegna delle chiavi e del veicolo

In questi casi il Cliente è totalmente responsabile del risarcimento del costo del veicolo previo scambio documentale tra le parti in merito all’evento.

In tali circostanze la Sixt si riserva il diritto di non fornire la vettura, previa valutazione delle circostanze occorse.

G) Incidenti, danni e sinistri

Il Cliente è obbligato a dare alla Sixt Italia comunicazione di ogni incidente stradale o danno per iscritto entro 24 ore dall’ evento o al momento del rientro del veicolo utilizzando il  modulo CID che troverà fra i documenti in dotazione al veicolo o il Modulo di Denuncia Sinistro, facendo altresì eseguire gli accertamenti dalle autorità competenti . La mancata osservanza di tale obbligo, arreca grave danno alla Sixt Italia, pertanto è previsto un addebito a titolo di penale a carico del conducente a partire da € 500,00 (importo non soggetto ad IVA)  fino ad un massimo di € 2.000,00 (importo non soggetto ad IVA) come riportato nei “Termini e Condizioni Generali” paragrafo “Eventi straordinari” disponibili sul sito http://www.sixt.it/ nella sezione “Rental Service”. Il cliente è consapevole che il veicolo potrebbe essere dotato di dispositivo satellitare abilitato alla raccolta dei dati di utilizzo del veicolo e dei dati del sinistro da circolazione stradale. Tali dati saranno elaborati e raccolti dalla società che li gestisce per poi essere trasmessi alla Compagnia Assicurativa del veicolo ed alle forze dell’ordine.

H) Il Cliente si obbliga a corrispondere alla Sixt italia a mezzo carta di Credito

1) Il corrispettivo per il noleggio calcolato sulla base della tariffa chilometrica e della tariffa a tempo.

2) L’ulteriore corrispettivo dovuto nel caso in cui il veicolo sia restituito alla Sixt Italia  in un luogo diverso da quello della consegna al cliente, calcolato in base all’apposita tariffa (Servizio a lasciare).

3) Il rimborso del costo del servizio di ripristino carburante uguale a quello risultante all’atto della presa in consegna dell’autoveicolo. In particolare verrà addebitato un importo fisso ed, in aggiunta, un importo forfettario, corrispondente all’ammontare dei litri mancanti calcolato ad un prezzo maggiorato rispetto al valore di mercato. Le maggiorazioni suddette saranno calcolate in base alle apposite tabelle pubblicate nei “Termini e Condizioni Generali” paragrafo “Servizi Accessori”disponibili sul sito internet www.sixt.it sezione “Rental Service”riferite alla data della riconsegna del veicolo.

4) Le somme dovute nel caso di sottoscrizione di SUPERCOVER e le somme dovute per il pagamento degli importi ai sensi della  lettera F e G, in generale i danni riportati al veicolo, nonché le eventuali spese di apertura pratica sinistro.

5) Gli eventuali oneri aeroportuali, ferroviari, di circolazione, tasse e spese amministrative.

6) Un importo pari alle ammende erogate al Cliente e/o alla Sixt Italia per violazioni alle norme del Codice della strada o pedaggi autostradali in relazione all’uso del veicolo da parte del Cliente, ed egli contestualmente accetta l’addebito sulla carta di credito delle multe notificate dopo la chiusura del contratto relative al periodo di noleggio, nonché gli importi correlati a titolo di penale secondo quanto previsto nei Termini e Condizioni di noleggio oltre che dalla lettera “E” del presente contratto .

7) Il rimborso di tutte le spese e gli oneri sostenuti dalla Sixt Italia per ottenere il pagamento da parte del Cliente degli importi dallo stesso dovuti.

8) Ogni penale o costo aggiuntivo eventualmente previsto dai “Termini e Condizioni Generali” visionabile sul sito www.sixt.it nella sezione “Rental Service

9) L’importo corrispondente a qualsiasi altro servizio di cui il Cliente stesso abbia usufruito.

I sopra citati addebiti verranno effettuati sul conto corrente del cliente attraverso l’utilizzo della carta di credito finanziaria fornita all’atto del noleggio, secondo le modalità previste dall’istituto emittente la carta stessa. Il Cliente che all’atto del noleggio presenti un voucher prepagato o effettui un noleggio per conto di altro soggetto (persona fisica o giuridica) è comunque obbligato solidalmente con il soggetto che ha emesso il voucher stesso, a corrispondere ogni importo derivante dal noleggio medesimo in caso di insolvenza totale o parziale da parte dell’emittente. Nel caso di noleggio effettuato in nome o per conto di una persona giuridica, il firmatario del presente contratto di noleggio risponde in solido con la suddetta persona giuridica per tutto quanto previsto dalle condizioni contrattuali ivi espresse, a titolo esemplificativo si fa riferimento ai casi di mancato pagamento di: danni cagionati, appropriazione indebita, multe etc.. Le fatture Win Rent SpA relative ai corrispettivi di cui sopra sono pagabili a vista. In caso di ritardo nel pagamento, su tutti gli importi dovuti alla Win Rent SpA saranno dovuti interessi al tasso ufficiale di sconto maggiorato di 4 punti percentuali e comunque entro i limiti massimi consentiti dalla normativa vigente, salvo diverse e più favorevoli disposizioni di legge che disciplineranno la materia.

I) Responsabilità

Ferma restando la responsabilità del fabbricante del veicolo per i vizi di costruzione, la Sixt Italia svolgerà tutte le attività di ordinaria manutenzione al fine  di noleggiare il veicolo in buono stato di efficienza, garantendone la costante manutenzione in relazione all'uso convenuto, come previsto dall'art. 1575 cc.

L) Divieto di cessione

Il Cliente si obbliga a non cedere, vendere, ipotecare o dare in pegno il veicolo, gli attrezzi, l’equipaggiamento ed ogni altra sua parte e comunque a non agire in contrasto con il diritto di proprietà sul veicolo della Win Rent SpA.

M) Sostituzione del veicolo

La Sixt Italia si riserva il diritto di non fornire un veicolo in sostituzione in caso di incidente, guasto, furto, danneggiamento o per qualsiasi altro motivo a suo insindacabile giudizio, senza dovere giustificare tale rifiuto. SI avverte che non sarà fornita una vettura sostitutiva in seguito a furto o incendio avvenuto in Campania,Puglia, Calabria o nella città di Catania e provincia.

N) Foro competente

Per qualunque controversia derivante da e/o connessa con il noleggio del veicolo, segnatamente per ogni azione necessaria al recupero coattivo del credito maturato dalla Win Rent SpA, sarà esclusivamente competente il foro di Civitavecchia. Tale clausola non si applica nel caso in cui il titolare del noleggio fruisca del servizio per scopi estranei alla propria attività professionale o imprenditoriale ( Consumatore) come previsto dall'art. 33, comma 2, lett. u) del Codice del Consumo.

O) Smarrimento

La Sixt Italia non sarà in alcun caso responsabile per la perdita degli oggetti che il Cliente o terzi possa aver lasciato o caricato sulla vettura, durante il periodo di noleggio o dopo la restituzione del veicolo. Fermo quanto sopra, in caso di ritrovamento di beni all'interno del veicolo, la società di noleggio si impegna a darne tempestiva comunicazione al cliente provvedendo, su richiesta del cliente medesimo, alla spedizione ovvero a tenere a disposizione il bene per un tempo di 30 giorni, trascorsi i quali il bene si intenderà abbandonato.

P) Interpretazione

In caso di contrasto nell'interpretazione delle due versioni del presente contratto, la versione italiana prevarrà su quella inglese.

Q) Modifiche

Qualsiasi variazione e/o aggiunta alle condizioni di noleggio qui indicate sarà valida ed efficace solo se apportata in forma scritta.

R) Accettazione delle condizioni contrattuali

Il Cliente, con la firma del presente contratto, accetta di noleggiare la vettura indicata al prezzo ed alle condizioni riportate nello stesso ed autorizza altresì la Sixt Italia ad addebitare sulla carta di credito rilasciata ogni relativo importo dovuto. Il Cliente dichiara altresì di avere preso visione di quanto contenuto nei "Termini e Condizioni Generali" disponibili sul sito http://www.sixt.it/ sezione "Rental Service". Per i noleggi superiori alla durata di 30 giorni il Cliente autorizza l'addebito mensile sino alla riconsegna del veicolo noleggiato. Salvo attività promozionali, il cliente è tenuto al pagamento della tariffa prevista per il gruppo di veicolo effettivamente utilizzato.

S) Dichiarazioni con espressa approvazione

Ai sensi e per gli effetti dell’Art. 1342 C.C. e seg. Il Cliente dichiara di accettare espressamente le condizioni di cui alle lettere: B, D, F, G, H, I, L, N, O, R, T come da separata sottoscrizione sul fronte del contratto.

T) Dichiarazione di responsabilà

Il Cliente ed il conducente dichiarano di essere consapevoli che nel caso di mancata restituzione del veicolo nei termini contrattuali, in assenza di qualunque valida ragione ostativa (forza maggiore) si rendono responsabili del reato di appropriazione indebita o eventualmente di truffa contrattuale.